Castello di Donnafugata

Il Palazzo Donnafugata, tra i più notevoli testimoni di edilizia settecentesca, domina l’intera provincia, ospita all’interno la Collezione privata del Barone Arezzo. Tra le opere pittoriche (si segnalano quelle attribuite allo Spagnoletto ed al Caravaggio) spicca la Madona col Bambino che molti ritengono opera di Antonello da Messina, altri di Antonio Solaro. Altre tele sono di artisti fiamminghi; vi sono poi supellettili di pregio, vasi e ceramiche, alcune delle quali di provenienza orientale;



I Palazzi Nobiliari

Ibla

Ponte Vecchio

Ragusa