Itinerari del Gusto

Entra nel cuore del Barocco alla scoperta della cucina locale, semplice e genuina ma nel contempo ricca di fantasia e sapori.
Approfittare dei tantissimi eventi enogastronomici organizzati durante l’intero arco delle quattro stagioni, visitare i luoghi di produzione e degustare i prodotti


Il Sentiero del Vino

In questa vera e propria lembo di terra pianeggiante incontaminata, ancora oggi la tradizione del vino mantiene inalterato il loro fascino.
Richiedi maggiori informazioni

Percorrendo la strada che porta nella nelle pianure ipparine, a sud della provincia di Ragusa, padroneggia il famosissimo Cerasuolo DOP, eccellente vino costituito dalla robustezza e corposità del nero d’avola e l’eleganza e fruttato frappato o l’Insolia, vino bianco fresco dal gusto frizzantino, Vini eccellenti rinomati e riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità immateriale, frutto della laboriosità dell’uomo, che realizza un vino unico anche grazie ad un clima ideale, un terreno fertile e dal sagreto che tramanda da generazioni in generazione.

Il percoso panoramico-enogastronomico per la degustazione dei vini del territorio in abbinamento alle eccellenze gastromiche locali sarà preceduta dalla visita delle antiche cantine, una delle quali fanno fermentare l’uva nelle anfore come da tradizione greco-romana o nelle vecchie e affascinanti strutture rurali normanne.

E per smaltire queste prelibatezze tour culturale alla scoperta di Vittoria, principale centro abitato della vallata. Qui regna il fascino “Belle Epoque”: il teatro Vittoria Colonna, splendide residenze di villeggiatura in stile eclettico e liberty realizzate tra la fine del XIX e i primi anni del XX secolo.

Richiedi maggiori informazioni


La Via dei Formaggi

Il dolce profilo montuoso caratterizzato da numerosi muri a secco, che delimitano campi e pascoli, preserva la tradizione rurale da millenni.
Richiedi maggiori informazioni

Percorrendo le chiuse, muri a secco costruiti a mano finalizzati alla rotazione agraria del pascolo, Il sistema dell’allevamento di tipo estensivo in cui l’alimentazione delle vacche prevalentemente basata sulle essenze foraggere spontanee dell’altopiano ibleo che pascolano tra le masserie e ville rurali immerse in un paesaggio che custodisce le tradizioni di un tempo.

In questo territorio incontaminato prende vita un formaggio tipico, il Ragusano dop, testimonianza di un processo di stratificazione il cui risultato diviene non solo alimento, ma anche depositario di preziose informazioni sull’ambiente naturale, il paesaggio, il territorio, il sistema produttivo, gli usi, le abitudini alimentari, il gusto, il carattere, la vita della comunità che lo ha “inventato”.

Il percoso non si limita alla destutazione di un prodotto unico nella sua fattispecie, di fatti la stalla, l’abitazione, il fienile e il piccolo caseificio, “bottega d’arte” dove il latte viene trasformato in formaggio, costituiscono la masseria, questo tipico complesso architettonico, costruito interamente in pietra calcarea, che si inserisce in modo superbo nel paesaggio circostante.
In queste piccole “botteghe d’arte”, la tecnica di lavorazione del formaggio e della ricotta è ancora artigianale: la tina, la rotula, la caurara, lo staccio, la maovella, la mastredda, il muolito, utensili di legno e rame, semplici ma essenziali nel processo di lavorazione, che vengono forgiati dalle mani di abili artigiani. Il Ragusano dop riconduce sempre e comunque all’uomo come arteficie di un formaggio biologicamente vivo, genuino e unico.

Non può mancare una passeggiata a cavallo nella campagna ragusana e un tuffo in piscina in una masseria elegante e accogliente ma che mantiene le antiche caratteristiche.

Richiedi maggiori informazioni


L'Olio dei Monti Iblei

Un breve viaggio in una scenografica distesa di alberi secolari lungo i terrazzamenti, gli uliveti tacitamente regnano da millenni.
Richiedi maggiori informazioni

Ripercorrendo un collegamento di fondamentale importanza dal punto di vista antropologico, proprio per la forte presenza in questa zona, delle tradizioni legate alla coltivazione dell’ulivo che ha convissuto con i greci, i romani e i normanni.
Il territorio con terrazzamenti colmi di uliveti, i tipici frantoi e molini a ruota verticale è una delle testimonianze produttive più antiche. Su queste colline, infatti, la particolare conformazione fisica, morfologica e idrografica ha favorito la realizzazione degli opifici vanta un rigoroso metodo di estrazione a freddo dell’olio di oliva.

Il percoso è interessante per l’archeologia industriale e per la degustazione dei prodotti tipici condito con l’olio d’oliva crudo. Si consiglia un abbigliamento comodo perché una passeggiata ai piedi lungo le pendici

Richiedi maggiori informazioni


Il Cammino del Cioccolato

Una strada barocca conduce al cioccolato modicano, un prodotto unico e prezioso che addolcisce l’animo con la sua bontà e i sensi con i suoi variegati retrogusti
Richiedi maggiori informazioni

Le ricchezze del Tardo Barocco, accrescono la curiosità, la sete di conoscenza e la voglia di uno spuntino semplice e genuino, dolce ma anche speziato. Non solo per il piacere del gusto ma con l’obblito di gustare il prestigioso Cioccolato di Modica, di origine azteca e portato in Sicilia dagli spagnoli.

Il percorso per degustare il cioccolato semplicemente entrando nei laboratori e assistere alla lavorazione a freddo e totalemnte a mano. Il golosi consigliano di non abbandonarsi al sapore di un solo gusto ma di tastarli tutti, senza pensare alla linea, bensì alla genuinità e alle proprietà benefiche utili al cammino.

Non è facile dire di non a tanto buon gusto e nonostante il ricco contenuto del cioccolato dia benefici al fisico e alla mente consigliamo di contiunare la passeggiata della cava neolitica nella vicina città di Ispica, teatro a cielo aperto.

Richiedi maggiori informazioni


L'arte di Cucinare

Rivivere la tradizione culinaria assaporando i piatti tipici realizzati da te
Richiedi maggiori informazioni

La dieta mediterranea oltre ad essere rinomata e riconosciuta dall’Unesco come patrimonio dell’umanità immateriale, per le sue capacità organolettiche quale elisir della giovinezza e benessere fisico ma anche per il suo gusto ricco di sapori e profumi, tale momento di piacere e godimento rappresenta un momento di condivisione nelle famiglie, di fatti i tipici piatti lietano le domeniche e tutti i giorni di feste da secoli.

Padroneggia il mattarello e attenziona la cottura seguendo l’esperto cuoco, siete voi i protagonisti, gli artefici del tipico primo piatto, del tipico secondo piatto e del dolce tipico. Già tipico come la bontà e prelibatezza che caratterizza un territorio e ci identifica ad esso.

E per bruciare qualche caloria molto interessante potrebbe essere un’escursione culturale alla scoperta di del barocco di Ragusa e Scicli.

Richiedi maggiori informazioni


Contattaci ora!

Chiedi qualsiasi informazione sui percorsi, le attività, glie eventi e i prezzi per un magnifico soggiorno in Sicilia

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Tipologia vacanza

Numero di persone

Il tuo messaggio


Modica Palace Hotel

Modica Palace Hotel Il Modica Palace hotel è situato nel sud- est della Sicilia, nel cuore del polo commerciale di Modica, nuovo centro di attrazione per gli amanti dello shopping e ottimo punto di partenza per visitare la città limitrofe

Le eccellenze del Gusto

Le eccellenze del Gusto - Dai ristoranti stellati, alle trattorie dell'antica tradizione