Sagre

Le sagre in Sicilia rappresentano una vetrina importante nell’economia locale e da qualche decennio anche nazionale. Sono manifestazioni principalmente agricole che si tramandano in generazione e generazioni.
Le aziende che producono olio, vino, formaggi, pomodorino, cioccolato, allevatori di animali e pescatori costituiscono una risorsa per l’economia locale creando un indotto economico. Ne scaturisce l’importanza reale di condividere i nuovi prodotti con la comunità locale ma anche per monetizzare subito e coprire parte delle spese sostenute.

Nei posti più caratteristici vengono allestiti gli stand che costituiscono un percorso enogastronomico, che mostra la creatura realizzata e le prelibatezze che ne derivano. Musica e manifestazioni folkloristici fanno da cornice alla sagra.


Sapori & Saperi di Piazza a Modica. Le comunità internazionali del cibo a confronto. Inizio Febbraio

Sagra delle Teste di Turco a Scicli. Dolce tipico sciclitano in onore della “Madonna delle Milizie”, patrona della città. Fine Maggio

Carotispica Sagra della carota novella a Ispica. Manifestazione dedicata alla carota novella (IGP). A Maggio

Sagra del Pesce a Pozzallo. Evento dove si promuove il pescato ed i prodotti della gastronomia locale. Ad Agosto

Sagra della Cipolla a Giarratana. Tradizionale Sagra dedicata al prodotto tipico. Ad 14 agosto

Sagra del Gallo ai Sapori chiaramontani. I buoni sapori di un tempo, tra giochi, musica ed esposizione. Ad17 agosto

Sagra dello Scaccione a Monterosso Almo. Degustazione del prodotto tipico monterossano cotto in forno a legna come vuole la tradizione e servito in tutte le sue varianti. A Settembre

Sagra dell’Uva a Roccazzo di Chiaramonte Gulfi. Una tradizione che dura sotto il segno della genuinità. A metà Settembre

Sagra della Mitilugghia ad Acate. Semplice preparato di farina, di derivazione araba, fritto e condito con origano e sale. Ad ottobre

Sagra della Frittella a Ragusa. Tradizionale appuntamento podistico “Sgambata di San Martino”. A Novembre




Itinerario del Barocco

La suggestiva architettura barocca, il mistero delle antiche dimore e le tipiche strutture rurali

Feste Sacre